Essentiel kit

26,95149,95

La Box Essentiel è progettata per conservare vini fermi, bianchi, rossi e rosati.

Il set Essential è venduto senza cartucce.

Per ordinarli, clicca qui

149,95

Disponibile (ordinabile)

26,95
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Category:
Share

La confezione contiene

1 pistola di mescita, 1 tapo centrale , 1 beccuccio di versamento, 1 filtro, 1 set di 3 tappi di conservazione (e 2 set di ricambio), 1 manuale di istruzioni in una scatola che può ospitare i tappi di ricambio.

DETTAGLI DEL BOX ESSENZIALE

1 pistola dosatrice

1 tapo centrale

1 beccuccio di versamento

Tappi di conservazione

Filtro

INNOVAZIONE WIKEEPS®

Wikeeps® è un’innovazione tecnologica al servizio degli amanti del vino e dei professionisti.


Le cartucce Wikeeps® sono prodotte nell’Unione Europea e contengono gas enologico. Questo gas alimentare proviene dall’aria ed è fornito dal nostro partner del gas: Linde Gas.

L’esperienza di Linde nei gas è riconosciuta in tutto il mondo come garanzia di qualità e prestazioni.

Utilizzati nei tini dei più grandi chateaux, i gas contenuti nelle cartucce Wikeeps® garantiranno la qualità di conservazione che le bottiglie più belle richiedono.


Ogni cartuccia Wikeeps® può servire e conservare almeno 18 bicchieri (3 bottiglie da 75cl).

Le loro prestazioni, testate in un laboratorio francese indipendente, permettono di conservare i vini per più di 30 giorni.

Le tue domande sul sistema Wikeeps®

Come versare il vino nel bicchiere per un buon servizio?
Posizionare il bicchiere a contatto con il beccuccio, o al massimo 10 cm sopra di esso, per evitare macchie di schizzi. Se il getto è troppo lungo, il vino può schiumare leggermente sulla superficie a causa della pressione del flusso.
Cosa bisogna fare per mantenerlo bene?
Per garantire un’igiene totale, il beccuccio a collo di cigno si pulisce facilmente con acqua utilizzando una piccola spazzola fornita nella scatola Prestige. Il materiale utilizzato è di altissima qualità, non assorbe gli odori e non si deteriora nel tempo. Che sia miscelato o meno, si raccomanda di pulire il sistema del vino al bicchiere dopo ogni fine bottiglia o cambio di colore del vino.
Come assicurare un efficiente vuoto d'aria per evitare una rapida ossidazione del vino fermo ?
La pressione del dito sull’impugnatura della pistola spinge un gas alimentare nella bottiglia, la pressione viene esercitata sulla superficie del vino e il contenuto viene versato nel bicchiere. Questa iniezione mantiene il vino in un’atmosfera protettiva per preservare e proteggere gli aromi del tuo vino per diverse settimane.
Come servire i vini alla giusta temperatura?
Questo non cambia le vostre abitudini, i vini bianchi, rosati e dolci possono sempre essere messi in una borsa frigo o in un secchiello del ghiaccio per ottenere e mantenere rapidamente una temperatura più bassa. Può anche essere conservato nei moderni frigoriferi con grandi scomparti in posizione verticale. Ideale per un servizio immediato alla giusta temperatura, tranne i rossi che devono essere serviti tra i 15 e i 18°C. Si raccomanda di conservarlo verticalmente negli scomparti delle bottiglie. Si consiglia di tenere le bottiglie in posizione verticale per garantire una perfetta tenuta.
Cosa succede se dimentico di mettere il tappo di conservazione all'estremità del beccuccio dopo l'uso?
Questo tappo conservante ha un doppio scopo: serve sia come ferma goccia che impedisce l’ossidazione della piccola quantità di vino che rimane nel collo d’oca. In caso contrario, la piccola area di vino nel beccuccio potrebbe ossidarsi. A lungo termine, i benefici di Wikeeps® saranno ridotti. Si raccomanda quindi di mettere il tappo alla fine della giornata di utilizzo.
Il vino è già decantato quando esce dal beccuccio?
No, Wikeeps® non è destinato a sostituire la fase nobile della decantazione, ma accelera l’aerazione del vino. Per far emergere il meglio dei grandi vini, si consiglia di continuare a decantarli per una buona aerazione almeno 1 ora prima della degustazione in modo che possano esprimere il loro miglior potenziale.
Cosa cambia nel mio piacere di decantare vecchie annate?
Niente, al contrario, prelevando man mano la quantità desiderata da decantare, non si perde il vino che si è deteriorato sul fondo del decanter. Più piccola è la quantità nel decanter, più velocemente il vino si aprirà. Il vino invecchia sempre più velocemente in un decanter che in una bottiglia aperta perché l’apporto di ossigeno è maggiore. Aggiungere un tappo a un decanter non garantisce mai una buona tenuta. Quando il Wikeeps® è in uso, senza toglierlo dalla bottiglia originale, il vino può essere travasato normalmente per dose, mantenendo intatto il beneficio della decantazione.
Il sistema Wikeeps® può essere combinato con un processo di decantazione rapida?
Sì, ci sono oggi metodi più moderni del decanter per aerare rapidamente il vino. Gli accessori efficienti basati sul sistema di tubi di Bernoulli sono efficaci. Il principio si basa sulla tecnica del fluido, che permette di fornire la giusta quantità d’aria nella giusta quantità di tempo, permettendo al vostro vino di respirare istantaneamente. Rivela un bouquet migliore, aromi più intensi e un finale più morbido. È facile e veloce. Maggiore è la velocità di un fluido, minore è la pressione nel fluido. Mentre il vino passa attraverso questo tubo, la velocità del vino viene accelerata e quindi la pressione si riduce. La differenza di pressione mescola il vino con l’aria in entrata, ottenendo una perfetta aerazione.

Per gli esperti della decantazione, questo principio si combina perfettamente con il Wikeeps®, in modo da non dover salivare davanti al vostro decanter in attesa che il vostro nettare sia all’altezza della sua promessa.